La storia

di un ritorno

DA TERRE DI
BRIGANTI

I nostri prodotti nascono nella Val di Noto, nei campi della contrada Passo Ladro, tra Noto e Siracusa. La contrada nell’800 prese il nome di “Passu Latru” per la presenza di numerosi briganti che, nei secoli passati, erano soliti depredare queste terre.

Oggi i nuovi briganti etici sono coloro che proprio li, nel cuore di Passo Ladro, combattono per salvare quelle stesse terre, intrise di storie e tradizione, dall’abbandono e dall’inquinamento, dando vita a prodotti biologici sani e genuini.

IL PASSATO

Trasformazioni gloriose di terre incolte

Ventisette ettari di terreni incontaminati ma incolti. I figli dei contadini che li possedevano, li avevano abbandonati per cercare un futuro altrove.

La desolazione di quei paesaggi era stupenda e aveva il profumo della promessa. Abbiamo dedicato tempo ed energie per riportare quei campi agli antichi splendori.

SOTTO CIELI DI
PASSIONE

IL PRESENTE

le braci della rivoluzione

Oggi, queste terre bonificate, risplendono sotto il sole, richiamando alla terra molti giovani. Formiamo gli agricoltori del futuro assicurandoci che rispettino la terra, l’ambiente e i cicli naturali della vita dei nostri prodotti.

Tuteliamo i nostri contadini dai cattivi raccolti e loro ci ricompensano con la loro passione e la loro energia rivoluzionaria. È uno scambio alla pari, un vero cambiamento per il futuro: dalla Sicilia all’intero pianeta.

IL FUTURO

un’ utopia agricola

Lavoriamo per una rivoluzione agricola, per la valorizzazione della splendida terra italiana. Lavoriamo per un mondo pulito, etico, che riparta dalla terra.

La famiglia di Passo Ladro si estende a chiunque si senta un brigante etico, a chiunque coltivi il sogno di cambiare il mondo nel rispetto dell’uomo e dell’ambiente.